DPCM del 9 marzo 2020

DPCM del 9 marzo 2020

“Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale”

ATME e tutti i suoi dipendenti, consapevoli di non poter far mancare l’assistenza ai propri clienti, che svolgono servizi essenziali per la comunità, seguono con massima attenzione l’evolversi della situazione e stanno adottando ogni tipo di misura possibile per prevenire il contagio e proteggere la propria salute e quella di clienti, fornitori, trasportatori e partner commerciali, in ottemperanza alle disposizioni degli organi istituzionali. Sono state attuati ulteriori accorgimenti utili a garantire la massima tutela della salute, quali misure preventive e igienico-sanitarie per i propri tecnici durante le operazioni di manutenzione, e l’azienda e tutti i suoi dipendenti ci tengono a confermare la propria operatività per le attività urgenti su tutto il territorio nazionale nel rispetto del DPCM del 9 marzo 2020 – “Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale”.

Restiamo, come sempre, a vostra disposizione e Vi ringraziamo per la fiducia che ci accordate.

Info sull'autore

Monica Cappato administrator